giovedì 5 gennaio 2012

Coccole di lana


Il mio benvenuto al 2012 è all'insegna della dolcezza.
Carezze e  coccole ... di lana.
Lana calda, morbida e colorata per coccolarsi e difendersi dal freddo in questo inizio di nuovo anno.

Vi propongo cappelli e sciarpe rigorosamente handmade by Melissa.
 .
Questo cappellino è lavorato a maglia. Il filo doppio lo rende confortevole e molto caldo.
La lavorazione non è delle più semplici, ma vi assicuro che la vestibilità vale la fatica.
particolare della treccia

Parola d'ordine: VERSATILITA'
Ecco un  cappello che all'occorrenza diventa uno scalda-collo. 
L'idea l'ho "rubata" ad un  noto negozio di articoli sportivi che proponeva un cappello in pile con  una coulisse ad una delle  estremità. Visto e fatto... 
Basta fare un rettangolo di lana (io l'ho lavorato con i ferri e ho usato due colori a contrasto in modo che avesse un'aria decisamente sportiva), inserire la coulisse ed ecco che, senza diminuzioni , si ottiene un cappello pronto per le escursioni sulla neve.Allentando la coulisse, possiamo utilizzarlo come  scalda-collo, utilissimo in queste rigide giornate di gennaio.



 Torniamo alla lavorazione all'uncinetto, per una calottina  nera , graziosa,



.                          

da abbinare ad una piccola sciarpa, semplice da realizzare ( maglia rasata per la parte centrale e legaccio per 
il contorno) e chiusa da una spilla a forma di fiore

 VI AUGURO UNO SPLENDIDO E CREATIVO 2012

Coraggio, siate creative!
A presto, Melissa.  

Se il blog ti piace, puoi votarlo

Pin It