giovedì 21 marzo 2013

Progetto per la Pasqua: uccellini con sorpresa

Carissime, 
ecco il primo dei cinque progetti  per la Pasqua che a mano a mano andrò a proporvi.
Ho optato per realizzazioni facili e simpatiche sulla scia di un'ispirazione giocosa e  tenerissima.
Bando alle ciance e vi mostro subito le foto con qualche "dritta" che vi potrà essere utile se  verrà voglia anche a voi di creare dei piccoli uccellini con sorpresa....


Cosa vi serve:
  •  lana non troppo sottile dei colori che più vi piacciono, un po' di filato nero per gli occhi ed arancione o giallo per il becco.
  • Contenitore in plastica porta sorpresa, io ho usato quelli degli ovetti di cioccolata della Kinder. 

Breve digressione: per chi ha il pollice verde, questi piccoli contenitori sono ideali  per catturare e trasportare le coccinelle che poi libero sui rami delle mie rose quando sono infestate dagli afidi 
  • Colla 




Per l'esecuzione iniziate con 6 punti bassi nel cerchio, come per qualsiasi amigurumi, e proseguite con gli aumenti fino a ricoprire la parte bassa del contenitore. Ripetete l'operazione per la parte alta: assicuratevi che quando chiudete le due parti combacino perfettamente. A questo punto non resta che divertirsi a realizzare i dettagli: le ali, la coda ed il becco devono essere proporzionati al corpo, per gli occhi basta qualche gugliata di filo ma potete usare anche delle perline o gli occhietti finti. 
Con qualche goccia di colla fissate bene le due parti lavorate sul contenitore in modo tale che non vi " scappi " quando andrete ad aprire. All'interno potere metterci un piccolo ovetto di cioccolata, un bigliettino rotolato o un piccolissimo pensierino...  

Gli uccellini possono essere realizzati anche senza contenitore: basterà imbottirli con dell'ovatta, non celeranno la sorpresa ma saranno carinissimi lo stesso.




Coraggio, siate creative!
A presto, Melissa





Nessun commento:

Se il blog ti piace, puoi votarlo

Pin It